Un week-end di sci a Cervinia
Italia,  Valle d'Aosta

Tutti i consigli per il vostro week-end di sci a Cervinia

Se state programmando un week-end di sci a Cervinia non perdete i miei consigli sul comprensorio e sulle attività alberghiere e ristorative.

Breuil-Cervinia, frazione del Comune di Valtournenche, è la località sciistica più famosa della Valle d’Aosta.

Zermatt, Svizzera
Zermatt, Svizzera

Il comprensorio sciistico di Breuil Cervinia

Vorrei iniziare quest’articolo facendo una doverosa premessa su quello che è uno dei più vasti comprensori sciistici europei. Breuil-Cervinia comprende principalmente tre località: due su territorio italiano – Cervinia e Valtournenche – e una su territorio svizzero – Zermatt. Queste tre valli sono collegate da numerose piste e impianti all’avanguardia, che consentono spostamenti sempre con gli sci ai piedi. Il versante svizzero è chiamato Matterhorn Ski Paradise perché la parola “Matterhorn”, in tedesco, significa appunto Cervino. L’unica pecca di questo comprensorio è il costo degli skipass: per sciare in entrambi i versanti ci vogliono infatti 75 euro. Il prezzo, ovviamente, scende a 54/58 euro se scegliamo solo una nazione.

Il mio week-end di sci a Cervinia
Il mio week-end di sci a Cervinia

A tal proposito, se siete alla ricerca di un comprensorio altrettanto vasto ma più economico v’invito a leggere il mio articolo sui quattro passi, l’Alta Badia e la Val di Fassa.

Quando andare e come arrivare a Cervinia

A Cervinia la stagione sciistica è una delle più lunghe d’Europa, complice anche l’altezza del comprensorio che va dai 1500 mt di Valtournenche ai 3883 mt del Piccolo Cervino. Potrete mettere gli sci ai piedi già a partire dalla metà d’ottobre e fino ad inizio maggio. Insomma, non solo un lungo inverno ma anche gran parte delle stagioni autunnali e primaverili. Per gli irriducibili, inoltre, l’area di Plateau Rosà permette anche lo sci estivo 365 giorni all’anno.

Il mio week-end di sci a Cervinia
Il mio week-end di sci a Cervinia

Cervinia è una delle località valdostane più comode e facili da raggiungere. Dista circa 2 ore da Milano ed è ben collegata all’autostrada A5 Torino-Monte Bianco.

Sci: le piste più emozionanti di Cervinia

Il comprensorio sciistico di Breuil Cervinia possiede un totale di 350 km di piste che regalano panorami indimenticabili su montagne stupende, come Cervino, Monte Bianco, Monte Rosa e Gran Paradiso. Le piste degne di nota sono numerose e si adattano sia a principianti che a sciatori esperti. Volendo, potreste trascorrere intere giornate senza mai rifare la stessa pista. Ecco una mia personalissima classifica:

1.     Ventina

La pista num. 7chiamata anche Ventina – è lunga 11 km e, percorrendo l’omonimo ghiacciaio, scende da Plateau Rosà (3.500 mt) fino a Cervinia. La sua partenza è raggiungibile grazie alla funivia da 125 posti Cime Bianche Laghi – Plateau Rosà.

La pista Ventina
La pista Ventina

2.     La Nera del Cervino

La pista num. 59chiamata anche Nera del Cervino – è una delle più pendenti di tutto il comprensorio e si trova a fianco della bellissima parete sud del Cervino, alla fine della seggiovia Pancheron. Per gli amanti delle nere suggerisco anche l’area di Cielo Alto con le piste num. 21 e 22.

La Nera del Cervino
La Nera del Cervino

3.     Reine Blanche o Gran Pista

La pista num. 1chiamata anche Reine Blanche o Gran Pista – parte dalla telecabina di Cime Bianche e arriva fino a Valtournenche.

4.     La discesa più lunga del mondo

Le piste num. 85, 84, 73, 66, 65, 64, 62 e 50per un totale di 25 km – formano la discesa libera più lunga del mondo che parte da Matterhorn Glacier Paradise e arriva nel villaggio di Zermatt. Sfido chiunque a farla tutta senza fermarsi.

5.     Hirli

Le piste num. 52 e 54ad Hirli – sono le più vicine al Cervino e, quindi, le più panoramiche.

La pista Hirli
La pista Hirli

Non solo sci: altre attività invernali da praticare a Cervinia

Se non amate lo sci da discesa, sappiate che Cervinia offre numerose attività alternative, sportive e non.

Sci di fondo

Se amate il fondo non potrete fare a meno di provare una delle tre piste del comprensorio: 3 km a Cervinia, all’inizio del paese; 4 km a Valtournenche, in località Champlève; 6.5 km a Maen, frazione di Valtournenche.

Attività sportive

Tra le varie attività sportive invernali segnalo gite in motoslitta, passeggiate con le ciaspole, eliski, pista di pattinaggio sul ghiaccio, scuola di parapendio e tante altre opportunità per gli amanti di fat bike e trekking.

Le piste di Valtournenche
Le piste di Valtournenche

Shopping e vita notturna

Il centro di Cervinia non è tra i più belli e caratteristici delle Alpi. Purtroppo, paga lo scotto di costruzioni troppo moderne, abusi edilizi e totale mancanza di gusto. Tuttavia, vanta boutique alla moda e negozi d’artigianato locale nei quali dedicarsi allo shopping. Ma non solo! Cervinia è famosa anche per la sua vita notturna, ricca di ristoranti e bar che offrono après ski molto animati.

Al contrario, Valtournenche è un tipico paesino di montagna dove il tempo sembra essersi fermato. Qui potrete acquistare prodotti tipici e abbigliamento sportivo.

Matterhorn Glacier Paradise
Matterhorn Glacier Paradise

Se cercate dei consigli su ristoranti e hotel a Cervinia e Valtournenche vi suggerisco di leggere il mio articolo dedicato all’argomento.

One Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.