News

Un nuovo trend: il turismo bleisure

Che cos’è il turismo bleisure

Il turismo “bleisure” è un nuovo trend che nasce dall’unione delle parole business e leisure. Possiamo quindi identificarlo in tutte quelle trasferte di lavoro che conciliano il turismo d’affari con occasioni di piacere. Qualcuno ha provato a coniare anche il termine “bizcation” ovvero business e vacation ma personalmente preferisco la parola bleisure.

Approfittare di viaggi di lavoro per conoscere una città ha moltissimi vantaggi. Innanzitutto vi permette di viaggiare risparmiando perché spesso gli spostamenti sono pagati dalla vostra azienda. Secondariamente rende molto meno stressante la trasferta di lavoro perché vi da un piacevole motivo per concludere il vostro affare o progetto con tutta la propositività necessaria.

Se siete single potrete sfruttare l’occasione per fare nuove conoscenze, se siete in coppia potrete chiedere al vostro partner di raggiungervi, trasformando la trasferta in un weekend romantico, e se avete una famiglia potreste approfittare di quest’occasione per dedicare qualche ora a voi stessi.

Il turismo bleisure: business + leisure
Il turismo bleisure: business + leisure

Quando il viaggio di lavoro diventa leisure

In quali occasioni un viaggio di lavoro si trasforma in un viaggio di piacere? Le opportunità sono molteplici:

  1. quando la sera, terminata l’ultima riunione di lavoro, ci concediamo un po’ di tempo per noi stessi prenotando una cena speciale, un trattamento in un centro benessere o un aperitivo con vista sulla città.
  2. se abbiamo due o tre ore libere tra un meeting e l’altro e riusciamo a ricavarci del tempo per fare un po’ di shopping o vedere una mostra
  3. quando ci alziamo presto al mattino e decidiamo di raggiungere il luogo del nostro appuntamento di lavoro passeggiando nel centro storico della città o fecendo jogging nel parco
  4. se il viaggio di lavoro termina in prossimità del weekend e possiamo permetterci di prolungare la permanenza in città di qualche giorno
Il trend dei viaggi bleisure: aperitivo con vista su una terrazza di Milano
Il trend dei viaggi bleisure: aperitivo con vista su una terrazza di Milano

Inoltre non dimentichiamoci che per molti passare del tempo nel luogo in cui ci si trova per una trasferta lavorativa può essere un’occasione per approfondire tematiche riguardanti il proprio business. Ad esempio, se un buyer di moda si trovasse a Parigi per affari potrebbe dedicare il proprio weekend alla scoperta dei nuovi luoghi di tendenza della moda parigina e apprendere qualcosa di utile per il proprio business.

Viaggi di lavoro e di piacere: una passeggiata a Parigi
Viaggi di lavoro e di piacere: una passeggiata a Parigi

Le statistiche sul turismo bleisure

Prima ancora che il termine venisse coniato a chi non è capitato almeno una volta nella vita di unire l’utile al dilettevole? La risposta è semplice: a pochissimi. Per questo motivo la nuova tendenza non è altro che qualcosa che era già in atto da molto tempo e a cui ora è stato dato un nome specifico.

I dati parlano chiaro. Il bleisure è una realtà che è sempre esistita e che è in continua espansione, soprattutto in ambito europeo e internazionale. La distanza gioca infatti un ruolo abbastanza fondamentale. Più si è lontani da casa e più si viene invogliati a prolungare il proprio soggiorno perché l’opportunità di tornare in quel luogo diminuisce esponenzialmente.

Il trend dei viaggi bleisure: Londra vista da una stanza d'hotel
Il trend dei viaggi bleisure: Londra vista da una stanza d’hotel

Inoltre alcune statistiche ci dicono che i più propensi ad allungare i propri soggiorni di lavoro o massimizzare le uscite serali in trasferta sono proprio i millenial. Secondo una ricerca della Global Business Travel Association il 90% di questi viaggiatori d’affari vorrebbero prolungare il proprio viaggio.

Vi ho convinto? Credete che il bleisure meriti più attenzione da parte degli operatori turistici? Nelle prossime settimane scriverò qualche articolo di approfondimento sull’argomento e inizierò ad entrare nel merito di cosa fare nelle diverse città italiane ed europee durante le vostre trasferte lavorative.

One Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.