I miei lidi preferiti sul Lago di Como: Cadenabbia
Italia,  Lombardia

I miei lidi preferiti sul Lago di Como

Vivendo a pochi passi dal Lago di Como ho deciso di scrivere una personale classifica dei miei lidi preferiti nei quali poter trascorrere qualche weekend estivo.

Inizio col dirvi che non voglio convincervi del fatto che il lago sia anche lontanamente paragonabile al mare. Tuttavia, se come me abitate in Lombardia e non avete il tempo o la voglia di mettervi in coda in autostrada potete valutare quest’alternativa.

La mia classifica riguarda la sponda occidentale del lago di Como – a breve arriverà un articolo anche sul ramo di Lecco –  e si basa su cinque aspetti fondamentali:

  1. Posizione e contesto della struttura
  2. Presenza di piscine o accesso diretto alle acque del lago
  3. Gentilezza e disponibilità dei gestori
  4. Qualità della ristorazione
  5. Prezzo e tipologia di clientela

1) Lido di Argegno

Il piccolo comune di Argegno è il mio borgo preferito sul Lago di Como. La sua piazzetta incantevole, la passeggiata in Vicolo Mulini e la chiesa di SS. Trinità sono solo alcuni dei luoghi più interessanti da visitare. Accanto al porto turistico troverete un lido decisamente piccolo ma molto ben attrezzato.

1) Facilmente raggiungibile in automobile. Possibilità di parcheggiare nelle vicinanze. Panorama mozzafiato.

2) Piscina non molto grande a disposizione degli ospiti. Possibilità di fare il bagno nel lago.

3) Proprietari molto disponibili e gentili. Rispondono sempre al telefono e accettano prenotazioni.

4) Ottimo servizio e molta cortesia da parte del personale. Menù vario e cibo buono. Nelle sere estive vengono organizzati aperitivi con dj set.

5) Location consigliata a coppie o piccoli gruppi. Non la ritengo molto adatta alle famiglie con bambini perché è molto raccolta. Prezzi nella media.

I miei lidi preferiti sul Lago di Como: Argegno
I miei lidi preferiti sul Lago di Como: Argegno

2) Lido di Lenno

Il borgo di Lenno fa parte del comune di Tremezzina e si trova in un’insenatura naturale chiamata golfo di Venere. I luoghi turistici da visitare sono molti ma tra tutti vi segnalo la chiesa di Santo Stefano, l’abbazia dell’Aquafredda e la Villa del Balbianello. Qui troverete il lido più chic e moderno di questo ramo del lago di Como. Gazebi bianchi e sabbia dorata faranno in modo che voi vi sentiate quasi al mare.

1) Possibilità di parcheggiare nelle vicinanze. Paese abbastanza distante dalle uscite autostradali. Posizione raccolta e location decisamente esclusiva.

2) Non c’è la piscina ma si accede facilmente al lago. I lettini sono ben distanziati e molto comodi.

3) I gestori sono scortesi. Trattano molto bene i clienti abituali ma si comportano in maniera altezzosa con chiunque chiami per prenotare telefonicamente. Non essendo un club privato dovrebbero migliorare decisamente l’attenzione al cliente.

4) Il ristorante è eccellente. Sicuramente il migliore lido in cui pranzare o cenare sul lago di Como. Cucinano bene sia il pesce che la carne e il servizio è ottimo.

5) I prezzi di questo lido sono giustamente alti. Per questo motivo la clientela si auto seleziona. Non ci sono molte famiglie con bambini ma principalmente coppie o gruppi di adulti.

I miei lidi preferiti sul Lago di Como: Lenno
I miei lidi preferiti sul Lago di Como: Lenno

3) Lido di Cadenabbia – Mor

Cadenabbia è una piccola frazione di Griante che conta circa 600 abitanti. In estate è molto visitata perché vanta una delle posizioni più belle di tutto il lago di Como: le Grigne che fanno da sfondo e la vista su Bellagio e il ramo di Lecco. La struttura di cui voglio parlarvi ha appena cambiato gestione (Giugno 2022) e ora si chiama Mor.

1) Comodo parcheggio gratuito di fronte alla struttura. Paese abbastanza distante dalle uscite autostradali. Posizione meravigliosa

2) Il lido offre una meravigliosa piscina praticamente sul lago, attorniata da lettini e ombrelloni nuovi e comodissimi. Per ogni lettino vi verrà fornito anche un telo e una bottiglia d’acqua.

3) Staff impreparato, forse perchè il lido è appena stato inaugurato. Il servizio è lento e il personale non riesce a rispondere alle esigenze della clientela. Non accettabile dato il costo degli ingressi e dei lettini.

4) Bar e ristorante sono estremamente curati, anche se la ristorazione andrebbe migliorata. Vengono organizzate serate e aperitivi musicali a tema. Il DJ set è presente durante tutto l’arco della giornata.

5) I prezzi di questo lido sono altissimi, a tratti esagerati. Per questo e altri motivi ci sono pochissime famiglie con bambini e molti giovani e coppie.

La piscina del Mor di Cadenabbia
La piscina del Mor di Cadenabbia

4) Lido di Cernobbio

Cernobbio è una cittadina che si trova a pochi chilometri di distanza da Como. E’ considerata una meta turistica raffinata ed esclusiva. Nelle sue immediate vicinanze potrete visitare numerose ville: Villa d’Este, Villa Erba e Villa Bernasconi tra tutte. Il lido è invece ubicato proprio accanto a Piazza Risorgimento, nel cuore del paese.

1) Struttura facilmente raggiungibile e ampio parcheggio nelle vicinanze. Dalla terrazza rialzata si gode una splendida vista sulla città di Como e sulla vicina Villa Erba.

2) Il lido offre una piscina per adulti e una per bambini ma nessun accesso al lago. La zona è attrezzata con lettini, gazebi e ombrelloni.

3) Il servizio andrebbe migliorato. Un po’ di approssimazione che non è accettabile se comparata con i prezzi.

4) Si può scegliere tra un pranzo veloce al bar o qualcosa di più impegnativo con un menù alla carta che comprende piatti di carne o pesce e pizze gourmet. I piatti sono buoni e il servizio è abbastanza efficiente. In tarda serata il lido si trasforma in un lounge bar in cui consumare degli splendidi aperitivi al tramonto, spesso accompagnati da dj set.

5) Sono presenti molte famiglie con bambini ma l’ambiente rimane particolarmente curato. Non troverete mai le piscine affollate perché il numero di ospiti è rigido e limitato. Per questo motivo i prezzi sono abbastanza alti se paragonati ad altri beach club.

La vista del Lido di Cernobbio
La vista del Lido di Cernobbio

5) Lido di Menaggio

Menaggio è ubicato al centro della sponda occidentale del lago di Como. Di fronte a lui si ergono i comuni di Bellagio e Ravenna. Questo paese è molto visitato perché vi giungono numerosi battelli. Le sue attrattive principali sono il porto antico, il lungolago e la famosa Antica Via Regina, ovvero un percorso risalente all’epoca romana che permette di vedere alcuni luoghi storici. Qui a Menaggio troviamo uno dei lidi più frequentati di tutto il lago di Como.

1) Se si arriva presto si riesce a trovare parcheggio. Purtroppo nelle ore di punta i posti finiscono perché il lido è davvero molto grande. La struttura gode di un’ottima vista sulla sponda del ramo di Lecco e su Bellagio.

2) Possiede due piscine: una di oltre 25 mt e una più piccola dedicata ai bambini. Sono presenti zone verdi, zone cementate e anche aree coperte da sabbia.

3) Il personale è cordiale ma i tempi di attesa sono abbastanza imbarazzanti. Non aspettatevi inoltre grandi attenzioni. Qui si lavora più sulla quantità che sulla qualità.

4) Definirei questo ristorante nazional popolare. È possibile ordinare praticamente qualsiasi cosa ma la qualità fatica ad arrivare alla sufficienza. Nel fine settimana vengono organizzati eventi serali.

5) Si tratta di un ambiente molto grande e spesso affollato. Sono presenti molte famiglie con bambini e gruppi di giovani. Non è la scelta giusta se cercate tranquillità. I prezzi sono moderati.

I miei lidi preferiti sul Lago di Como: Menaggio
I miei lidi preferiti sul Lago di Como: Menaggio

6) Lido di Villa Olmo

Villa Olmo è uno dei simboli della città di Como e si trova a pochi passi dal centro, alla fine di una passeggiata panoramica molto affollata nei weekend estivi. Il lido è situato proprio all’interno del parco della Villa.

1) L’area ha moltissimi parcheggi a pagamento ed è facilmente raggiungibile in quanto si trova a pochi passi dal centro.

2) Questo lido ha sia la piscina per adulti che quella per bambini ed è anche possibile tuffarsi direttamente nel lago. Abbiamo infine un grande prato, considerato area comune, e un privè al quale si accede su prenotazione e che comprende una vasca idromassaggio.

3) Il servizio e l’attenzione al cliente sono buoni ma ovviamente, trattandosi di una struttura grande, a volte ci sono delle piccole pecche che tuttavia considero perdonabili.

4) La ristorazione non finge di essere quello che non è ovvero un modesto beach bar che serve piatti semplici a prezzi onestissimi. Ottima la proposta di cocktail.

5) L’ambiente è molto esteso ma il fatto che le zone siano separate lo rende adatto sia alle famiglie con bambini che alle giovani coppie o i gruppi di amici. I prezzi sono buoni. Il privè è un po’ più caro e va prenotato. Considerate infine che molti ingressi sono riservati agli abbonati stagionali.

Una foto panoramica del Lido di Villa Olmo
Una foto panoramica del Lido di Villa Olmo

7) Giulietta al Lago

Il nuovo lido di Villa Geno si chiama Giulietta al Lago. La sua posizione, a pochi passi dal centro di Como, la rende una location molto frequentata sia da locali che da turisti di ogni genere. Purtroppo la vicinanza alla città rende questo tratto di lago poco pulito.

1) L’area ha un parcheggio a pagamento (3 euro tutto il giorno) abbastanza grande. La località è facilmente raggiungibile perché si trova a pochi passi dal centro di Como.

2) Non c’è la piscina ma si accede comodamente al lago. I lettini sono ben distanziati e confortevoli mentre gli ombrelloni sono piuttosto piccoli. Con le prenotazioni “superior” viene fornito il telo mare e viene data la possibilità di chiamare i camerieri schiacciando un pulsante.

3) Il servizio è buono. All’ingresso viene richiesto di consegnare una carta d’identità per evitare che qualcuno “sparisca” senza pagare.

4) Sia che tu decida di consumare i pasti sotto l’ombrellone, sia che tu voglia sederti al ristorante, la proposta di bevande e cibo è ottima. Consiglio le poke e le pinse. Prezzi buoni.

5) Il lido è adatto a qualsiasi tipologia di clientela. I prezzi sono buoni e, rispetto a posti decisamente più cari, il servizio è ottimo.

Il lido di Giulietta al Lago
Il lido di Giulietta al Lago

Se amate il lago di Como e volete trascorrere una giornata alla scoperta delle sue ville e dei suoi scorci più panoramici, v’invito a valutare la possibilità di fare un bella gita in barca.

2 Comments

  • Roberto

    Ciao, gran bell’articolo.Una sola nota sul Lido di Cadenabbia: il 19/07/2021 forse causa covid erano ancora in corso di preparativi.Speso €70 per mezza giornata ingresso + 3 lettini con ombrellone.Area ristorante annessa al lido scoperta, disordinata con servizio assente, sotto il sole e con qualche panino preconfezionato.Disorganizzazione totale e bagnino che manco ti apre l’ombrellone.Chiusura alle 17.30!Forse sarà stato il giorno sbagliato ma nel pieno dell’estate mi pare abbastanza incomprensibile.Scrivo solo perchè magari può aiutare qualcuno o in caso consigli di informarsi sulle condizioni del lido prima di andarci.Nota: ho prenotato tre giorni prima e non mi hanno detto nulla.La piscina in compenso è ben tenuta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.