Cantina La Spinetta, Piemonte
Enoturismo,  Piemonte

Le migliori cantine piemontesi: La Spinetta

Oggi vi porto a Castagnola delle Lanze, tra le Langhe e il Monferrato. Qui troviamo la sede della cantina La Spinetta, fondata nel 1977 dalla famiglia Rivetti. A partire dalla metà degli anni 80’,  con l’inserimento in azienda dei tre figli, la struttura della cantina è stata rinnovata e ampliata. Oggi i Rivetti sono alla loro terza generazione e la “qualità” dei loro vini è affidata all’enologo Andrea Rivetti.

Cantina La Spinetta, Piemonte
Cantina La Spinetta, Piemonte

L’azienda piemontese produce circa 500.000 bottiglie annue con vitigni di Moscato – che rappresentano il 40% della produzione totale – Barbera e Nebbiolo. La sua produzione è rivolta per l’85% al mercato estero, prevalentemente statunitense e tedesco. Anche l’enoturismo, negli ultimi anni, è un’ottima fonte di business. La cantina è aperta per visite e degustazioni dal lunedì alla domenica, solo su appuntamento. Il costo della visita dipenderà dai vini che assaggerete.

La Spinetta predilige vini ricavati da “singoli cru” e possiede vigne che hanno ormai più di 60 anni.  Oltre a produrre degli eccellenti vini rossi, La Spinetta ha recentemente lanciato sul mercato un nuovo vino a bacca bianca: il Timorasso. Questa referenza è stata accolta positivamente dalla critica e quest’anno ne sono state prodotte 35.000 bottiglie.

I vigneti della cantina La Spinetta
I vigneti della cantina La Spinetta

La degustazione

Per la nostra degustazione abbiamo scelto di concentrarci sui vini rossi. Ecco le referenze che abbiamo assaggiato:

  • Barbera d’Asti Bionzo
  • Barbera d’Alba Gallina
  • Barbaresco Gallina: gusto morbido e femminile
  • Barbaresco Starderi: gusto mascolino e speziato.
  • Barbaresco Valeirano: minerale e molto strutturato, ma non prepotente.
  • Barolo Campè
  • Barolo Garretti

Il simbolo del rinoceronte, fortemente legato all’azienda vinicola, è opera di un illustratore amico della famiglia Rivetti. Quest’immagine simboleggia la potenza dell’animale, accostata alla potenza del vitigno “nebbiolo” e dei vini della cantina.

I diversi Barbareschi in degustazione
I diversi Barbareschi in degustazione
Barolo Campè
Barolo Campè

Inoltre…

Oltre alla Cantina di Castagnola delle Langhe e a quella di Grinzane Cavour, la famiglia Rivetti possiede anche la Cantina Contrattodi cui parlo nel mio articolo dedicato all’enoturismo nelle Langhe – e la Cantina Casanova della Spinetta, nella provincia di Pisa. Con questi altri due business l’azienda vinicola arriva a produrre circa 1 milione di bottiglie, con 100 ettari vitati in Piemonte e 70 ettari in Toscana.

I vigneti della cantina La Spinetta
I vigneti della cantina La Spinetta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.