I migliori locali di Atene: Couleur
Europa,  Grecia

Atene: la mia personale lista dei migliori ristoranti, hotel e locali notturni

Nel mio ultimo articolo sulla città di Atene vi ho parlato dei luoghi turistici più importanti e del periodo migliore per visitarla. Ora vi porto a conoscere i suoi ristoranti più buoni, gli hotel più panoramici e i locali notturni più cool. Ma ricordatevi…Atene non dorme mai! È una città viva, colorata e multietnica che riesce ad accontentare sia i backpackers con pochi soldi in tasca che i viaggiatori più esigenti, proprio come me.

I migliori ristoranti di Atene

Atene offre qualsiasi tipologia di cucina: qui troverete i migliori ristoranti greci del paese ma anche locali gestiti da chef che servono piatti provenienti da ogni parte del mondo. Forse vi deluderò e andrò un po’ controcorrente ma ad Atene, rispetto alle classiche taverne greche, io ho preferito di gran lunga i ristoranti con cucine creative. La motivazione è semplice: ho quasi sempre inserito la città di Atene all’interno di tour più complessi – nelle Isole Cicladi o in altre zone della Grecia Continentale – e, di conseguenza, ho preferito “lasciare” a queste mete l’opportunità di stupirmi con piatti della tradizione. Nelle grandi città preferisco sempre scoprire piccoli locali gourmet o ristoranti consigliati dalla guida Michelin.  Ecco i miei preferiti:

1. Birdman

Birdman è un ristorante giapponese izakaya paragonabile, se così si può dire, a un’osteria italiana. Il locale è minuscolo: pochi posti sia all’interno che all’esterno. Per questo motivo vi consiglio di prenotare o d’arrivare in orari poco inflazionati. Rispetto ai classici sushi bar, questo ristorante giapponese è specializzato in piatti di carne. Potrete ordinare sushi, tartare, spiedini e ravioli. Le porzioni sono piccole e ideali per essere “condivise”. Accompagnate il tutto con una birra ghiacciata. Un’ultima precisazione: nonostante sembri un locale alla mano non aspettatevi un conto economico. D’altronde la qualità si paga e qui non manca!

I migliori ristoranti di Atene: Birdman
I migliori ristoranti di Atene: Birdman

2. Nolan

Direttamente dalla guida Michelinsezione “Big Gourmand” – questo locale di Atene vi lascerà senza parole. Tra i ristoranti che ho provato è certamente il più creativo e questo lo deve al suo giovane chef che ha origini greche e giapponesi. Una cucina fusion, influenzata da queste due culture, che propone una decina di piatti, ideali da condividere. Io ho assaggiato noodles al salmone, ceviche di tonno, anatra al melone e una crema dolce con granita alla camomilla a dir poco favolosi. I prezzi non sono assolutamente alti se comparati alla qualità. L’atmosfera è informale ma con un servizio molto attento e curato. Davvero consigliato.

I migliori ristoranti di Atene: Nolan
I migliori ristoranti di Atene: Nolan

3. Hytra

Uno dei ristoranti con vista della città di Atene. Chiedete un tavolo appartato, accanto al balcone, e vi sembrerà di cenare a pochi metri dall’Acropoli. Questo locale vanta una stella Michelin e i suoi piatti sono insoliti e divertenti. La location si trova al settimo piano del bellissimo Onassis Cultural Centre, nella zona “business” della città. Hytra offre anche ottimi cocktail preparati da barman professionisti che, volendo, potranno accompagnare i vostri piatti. Io ho scelto il menù degustazione da 8 portate che comprende funghi, capesante, agnello, manzo e una torta al limone. Il posto è molto romantico, il servizio buono, il conto onesto (ricordatevi la stella) ma l’insieme non mi ha convinta al 100%. Lo consiglio ma non aspettatevi di rimanere senza parole. Dimenticavo…Hytra in greco significa vaso di terracotta. Ora lo sapete.

I migliori ristoranti di Atene: Hytra
I migliori ristoranti di Atene: Hytra

I migliori hotel di Atene

Le tre “discriminanti” per la scelta del miglior hotel della città di Atene sono: la posizione, il prezzo e la presenza o meno di un rooftop con piscina, soprattutto se viaggiate nei mesi più caldi. In questa sezione voglio consigliarvi tre hotel molto diversi tra loro:

1. Bespoke House

Alla Bespoke House i punti forti sono il prezzo e l’ospitalità. Un piccolo boutique hotel, gestito da un cordialissimo ragazzo ateniese, con appartamenti di design. L’arredamento delle stanze è curato nei minimi dettagli, così come la pulizia. Acqua e caffè sono offerti e il prezzo è davvero competitivo. Purtroppo la zona non è delle migliori, non tanto per la lontananza dal centro ma per la frequentazione. Di notte è meglio muoversi in taxi.

I migliori hotel di Atene: Bespoke House
I migliori hotel di Atene: Bespoke House

2. The Stanley

Chi sceglie il The Stanley lo fa sicuramente per il suo meraviglioso rooftop con piscina dal quale ammirare uno dei tramonti più spettacolari di tutta Atene. L’hotel si trova in una posizione non ottimale la stessa del Bespoke – ed è abbastanza datato. Tuttavia, possiede molte camere appena rinnovate. Quando prenotate chiedete una stanza ai piani alti. La colazione è buona, con moltissima scelta. Il ristorante sulla terrazza, invece, ha dei prezzi spropositati se comparati con servizio e qualità. Il mio consiglio è di godervi un cocktail al tramonto e spostarvi poi in centro per la cena. Prezzo medio.

I migliori hotel di Atene: The Stanley
I migliori hotel di Atene: Ergon House

3. Ergon House

Ergon House è il mio hotel preferito nella capitale della Grecia. Il suo concept è “unico” in Europa: un foodie hotel nel quale gli ospiti hanno a disposizione una cucina per piano da poter utilizzare quando lo desiderano. La spesa può essere fatta al piano terra dov’è presente un mercato coperto simile al nostro Eataly: fruttivendolo, macelleria, pescheria, panetteria ed enoteca. Inoltre, al piano superiore troverete una terrazza alberata con vista sull’Acropoli nella quale sorseggiare un cocktail al tramonto. L’unica pecca è la mancanza della piscina. Il prezzo delle stanze non è economico ma la posizione è tra le migliori della città.

I migliori hotel di Atene: Ergon House
I migliori hotel di Atene: Ergon House

I migliori locali notturni di Atene

1. Brettos Bar

Il Brettos Bar è la più antica distilleria di Atene. Aperta nel 1909 continua a stupire i turisti con le sue bottiglie coloratissime. Qui potrete assaggiare ouzo, brandy e – perché no – anche dell’ottimo vino. Il locale si trova a Plaka a poche centinaia di metri di distanza dall’Acropoli. Andateci, anche solo per uno shottino e una foto.

I migliori locali di Atene: Brettos Bar
I migliori locali di Atene: Brettos Bar

2. Little Kook

Più che un locale notturno il Little Kook è un bar amatissimo dai bambini. Ma non solo… Nascosto in una vietta, a pochi metri di distanza da Piazza Monastiraki, questo locale ricorda un libro delle fiabe. All’ingresso troverete personaggi immaginari, fiori, ombrelli colorati, luci natalizie e chi più ne ha più ne metta. Il tutto si presta ad essere instagrammato e, infatti, non potrete lasciare la città senza aver fatto una foto da Little Kook. Ai tavoli vengono serviti gelati, crepes e dolci di ogni tipo.

I migliori locali di Atene: Little Kook
I migliori locali di Atene: Little Kook

3. Ipitou the Bar

Piccoli tavolini illuminati da luci soffuse e tanta, tantissima atmosfera. Un bar che offre cocktail e birre ad una clientela eterogenea e in cerca di relax.

4. Warehouse CO2

Warehouse CO2 è un locale che fa parte di un progetto più strutturato, che comprende diversi spazi nei quali vengono serviti caffè, vino e piatti freddi di ottima qualità. Nello specifico, questo bar nei pressi di Syntagma è specializzato in bollicine greche e internazionali. Può quindi essere un’ottima occasione per scoprire prodotti locali e concedervi un aperitivo in una delle zone più cool della città.

5. Couleur

Un rooftop bar nascosto nel quartiere di Monastiraki, con una splendida vista sull’Acropoli. Il locale è frequentato prevalentemente da ateniesi alla moda e può vantare un’atmosfera rilassata. Serve birre e cocktail con un sottofondo musicale jazz e soul. Se non lo trovate al primo colpo non perdetevi d’animo, una volta raggiunto non ve ne pentirete.

I migliori locali di Atene: Couleur
I migliori locali di Atene: Couleur

Inoltre…

Non perdetevi il famosissimo mercato centrale nel quale comprare prodotti freschi e genuini tra cui pesce, carne, frutta e verdura. Come in ogni mercato cittadino che si rispetti non mancherà il folclore e la voglia di buttarsi nella mischia, conoscendo e apprezzando le abitudini degli ateniesi.

Il mercato centrale di Atene
Il mercato centrale di Atene

Termina qui il nostro viaggio nella capitale ellenica. Adesso che avete conosciuto i migliori ristoranti, hotel e locali notturni della città non vi resta che scoprire cosa vedere ad Atene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.