Le spiagge di Rio de Janeiro
Brasile,  Sud America

Rio de Janeiro: le spiagge e i locali della Ciudad Maravillosa

Nel mio primo articolo sulla città di Rio de Janeiro ho parlato dei luoghi turistici più iconici, del clima e della questione “sicurezza”. Adesso voglio approfondire insieme a voi altri aspetti fondamentali di questo luogo magico, chiamato da molti Ciudad Maravillosa. Oggi parleremo delle spiagge e dei locali che hanno reso Rio de Janeiro una delle città più energiche e vitali del mondo.

Le 10 spiagge più importanti di Rio de Janeiro

A Rio de Janeiro le spiagge sono parte integrante della quotidianità dei suoi abitanti. I carioca trascorrono sul litorale diversi momenti della loro giornata: pausa pranzo, attività sportiva, aperitivo al tramonto, chiacchiere tra amici.

La città comprende quasi 70 spiagge e 170 km di costa molto diversi tra loro. Troviamo tratti di litorale esposti all’Oceano Atlantico e altri protetti dalla Baia di Guanabara. I primi sono sicuramente i più frequentati e fotografati. Entriamo ora nel merito delle diverse spiagge con una breve descrizione e classifica delle più importanti.

1 – Ipanema

Ipanema è la vera spiaggia carioca di Rio de Janeiro, punto di ritrovo di giovani e sportivi. Questo luogo è conosciuto in tutto il mondo per la celeberrima canzone “Garota de Ipanema”. Qui potrete praticare qualsiasi tipo di sport o bere un frullato di frutta fresca ammirando i fisici scolpiti di ragazze e ragazzi intenti a prendere il sole. La spiaggia è lunga 2 km ed è suddivisa in “posti”. Ogni “posto” è frequentato da un target diverso. Il posto 9 è preso d’assalto dai giovani fighetti, il posto 8 dalla comunità gay e così via.

Le spiagge di Rio de Janeiro: Ipanema
Le spiagge di Rio de Janeiro: Ipanema

2 – Leblon

La spiaggia di Leblon è il proseguimento di Ipanema ed è frequentata da famiglie con bambini appartenenti a un ceto medio-alto.

3 – Copacabana

La spiaggia di Copacabana è una delle più conosciute al mondo, soprattutto per il suo famosissimo Capodanno al quale ho avuto l’onore di partecipare nel 2013. Non si può certamente dire che il mare sia il suo punto forte perché l’acqua lascia un po’ a desiderare. Nei suoi 3,4 km di spiaggia sarà più facile incontrare sportivi che giocano a beach volley, artisti di strada, bambini che creano castelli di sabbia e numerosissimi chioschi in cui bere una birra fresca o del latte di cocco. Questa zona ha anche una bellissima pista ciclabile in cui sfrecciano monopattini, bici e skate. A fare da cornice, infine, una serie di hotel turistici molto simili a casermoni. Tra tutti vi segnalo il famosissimo Belmond Copacabana Palace, un sogno per gli amanti degli hotel di lusso. Entrateci anche solo per un drink e non ve ne pentirete.

Le spiagge di Rio de Janeiro: Copacabana
Le spiagge di Rio de Janeiro: Copacabana

4 – Arpoador

Arpoador è l’anello di congiunzione tra le spiagge di Ipanema e Copacabana. È un tratto abbastanza roccioso frequentato prevalentemente da surfisti o amanti dei tramonti. Il mio consiglio è di comprare una birra o una caipirinha in un chioschetto e venire qui ad ammirare il calar del sole.

Le spiagge di Rio de Janeiro: Arpoador
Le spiagge di Rio de Janeiro: Arpoador

5 – Botafogo

La spiaggia di Botafogo è perfetta per scattare qualche foto al Pan di Zucchero ed è un molo d’approdo per barche a vela. Purtroppo però, anche per colpa del porto, è molto inquinata e quindi poco balneabile.

6 – Vermelha

Questa spiaggia è situata tra Copacabana e Botafogo, ai piedi del Morro da Urca. È una striscia di sabbia piccola se comparata alle spiagge che la precedono ed è frequentata soprattutto nel weekend.

7 – Flamengo

Anche qui l’acqua non è pulitissima e la spiaggia è occupata prevalentemente dai residenti di questa zona. Direi che non vale la pena venire fino a Rio per passare una giornata su questo tratto di costa.

8 – Barra da Tijuca

Barra da Tijuca è un quartiere che sorge a 25 min di macchina da Ipanema. Qui troviamo una spiaggia lunga quasi 12 km, frequentata quasi esclusivamente da gente del posto. È perfetta per chi vuole praticare kitesurf o windsurf perché è molto ventosa.

Le spiagge di Rio de Janeiro: Barra da Tijuca
Le spiagge di Rio de Janeiro: Barra da Tijuca

9 – Pepê

La spiaggia di Pepê si colloca nel tratto iniziale della lunghissima Barra da Tijuca ma merita un paragrafo a parte perché è una delle zone meglio frequentate di tutta Rio. Qui troverete personaggi famosi e bar alla moda che organizzano eventi esclusivi.

10 – Joatinga

La spiaggia di Joatinga è meravigliosa. Si trova tra Leblon e Barra da Tijuca, in una zona rocciosa a picco sul mare con la foresta atlantica alle sue spalle. La spiaggia è raggiungibile solo con una camminata tra le rocce ed è molto selvaggia. Perfetta per chi è alla ricerca di quiete.

Le spiagge di Rio de Janeiro: Joatinga
Le spiagge di Rio de Janeiro: Joatinga

Se amate il mare e se avete intenzione di fermarvi in Brasile per più di qualche giorno vi suggerisco di dare un’occhiata alle destinazioni di Ilha Grande e Paraty che si trovano a meno di 4 ore da Rio de Janeiro e offrono spiagge incontaminate molto diverse rispetto a quelle della capitale.

Cosa mangiare a Rio de Janeiro

In Brasile vi sono abitudini alimentari abbastanza diverse dalle nostre. A pranzo e cena si usa mangiare un piatto unico e non diverse portate. Al massimo potrete trovare qualche antipasto da dividere. Questo perché non vi è moltissima varietà di cibo. Solitamente il piatto principale consiste in riso + carne o pesce + verdure. C’è invece una buona varietà di dolci che concludono il pasto – brigadeiro o bolo de laranja – e di piccoli stuzzichini fritti che lo precedono – pão de queijo o croquetes de camarão.

Il piatto più tipico della cucina carioca è la feijoada e il mio consiglio è di mangiarla nel ristorante Casa da Feijoada, a Ipanema. La portata consiste in uno stufato di fagioli e carne accompagnato da riso bianco, farofa, cavolo nero e qualche fettina di arancia. L’ideale sarebbe accompagnarla con una caipirinha, il drink a base di cachaça più bevuto nel paese.

Ristorante Casa da Feijoada
Ristorante Casa da Feijoada

Il secondo piatto tipico di Rio de Janeiro è il churrasco, ovvero una selezione di carni alla brace servite su lunghi spiedi. Il trucco è di non farsi ingolosire dalle prime portate ma aspettare con calma l’arrivo delle carni più pregiate come la picanha, la maminha (controfiletto) o la fraldinha (costata). Le churrascarias si basano tutte su menù all you can eat, più o meno cari a seconda della location e della qualità della carne. Il ristorante che vi consiglio si chiama Fogo de Chao e fa parte di una catena internazionale con più di dieci locali in tutto il mondo. Mi piace definirlo “il Nobu della carne”. A Rio lo trovate nel quartiere di Botafogo e Barra da Tijuca.

In città non sarà difficile incontrare anche dei buoni ristoranti di pesce, nonostante la cultura e la tradizione brasiliana prediliga la carne. Tra le portate più famose segnalo le zuppe di crostacei e il merluzzo cucinato in mille varianti. Non mancano nemmeno i ristoranti di sushi samba, una rivisitazione della cucina giapponese, nata in questa nazione, che ha conquistato tutto il mondo. Tra i ristoranti di cucina giapponese consiglio Sushi Leblon, un’eccellenza riconosciuta anche da grandi critici gastronomici. Ci sono stata per pranzo e ho mangiato divinamente spendendo, ovviamente, parecchio.

Ristorante Sushi Leblon
Ristorante Sushi Leblon

La vita notturna di Rio de Janeiro

Rio de Janeiro non dorme mai. Se siete alla ricerca di locali notturni e divertimento sfrenato questo è il posto che fa per voi. Dobbiamo tuttavia dividere il panorama serale tra zone turistiche e zone frequentate prevalentemente da brasiliani.

I club e i bar per turisti si concentrano nei quartieri di Ipanema, Leblon e Copacabana. Molti di questi sono ubicati all’interno di meravigliosi hotel. Cito tra tutti il Baretto Londra dell’hotel Fasano, un posto di estrema classe arredato in stile rock & roll. Passate di qui per un drink prima di scegliere una delle numerose discoteche della zona. Tra i club più alla moda segnalo il The week, frequentato da una clientela alto spendente tra cui spiccano nomi del jet set sud americano.

Discoteca The Week
Discoteca The Week

Se siete alla ricerca di qualcosa di più autentico dovrete spostarvi nel quartiere di Lapa dove i locali sono molto più caratteristici. Qui troverete diversi club con spettacoli dal vivo di samba o choro. Il locale più conosciuto è senza dubbio Rio Scenarium che offre diverse sale di musica dal vivo in cui scatenarsi a ritmo di samba. Altrettanto noti sono il più raccolto Carioca da Gema e l’appariscente Circo Voador.

Locale notturno Rio Scenarium
Locale notturno Rio Scenarium

Per finire segnalo che a Rio sono presenti numerosissimi eventi, festival e concerti. Tralasciando il Carnevale e la notte di Capodanno, un altro appuntamento imperdibile per gli amanti della musica è Rock in Rio, il più grande festival di musica rock del mondo.

Se volete sapere qualcosa di più sullo Stato di Rio de Janeiro e sul Brasile in generale vi consiglio di dare un’occhiata alla sezione del mio blog dedicata a questa nazione meravigliosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *